aprile 08, 2012

"nel nome di un Dio uccideva un uomo, nel nome di quel Dio si assolse.
poi chiamò Dio quell'uomo e nel suo Nome altri uomini uccise."
"non voglio pensarti figlio di Dio, ma figlio dell'Uomo, Fratello anche mio."
"abbracciamo la Fede che insegna ad avere diritto al perdono sul male commesso nel nome di un Dio che il male non volle, finchè resto Uomo."
"non posso pensarti figlio di Dio, ma figlio dell'Uomo, fratello anche mio."
con questo pensiero affronto la Pasqua ogni anno. con questo pensiero affronto la religione dei miei antenati, ogni secondo.

intanto mi occupo molto più frivolamente del coordinato di oggi.


non riesco a digerire alcuni auguri di Pasqua che girano su facebook, in cui quel povero Cristo è diventato uno zombie. l'ironia è carina, ma mi sembra quasi di rovinare la memoria di un personaggio storico tanto importante (e ci mancherebbe pure non sia davvero esistito).
pensare che hanno creato un'intera religione su quello che in India verrebbe chiamato Avatara.
quello che Krisna nel Bagavadgita dice è che lui tornerà, si farà carne ogni volta che nel mondo regnerà caos e dolore.
che differenza fa con noi?
però mi piace pensare che Cristo fosse un uomo. perchè è troppo facile essere superiori, quando si è divini.
quello che lo rende tanto speciale è l'esser stato come tutti noi.

4 commenti:

Donkuri ha detto...

troppo carino il tuo outfit!

Serena ha detto...

"...intanto mi occupo molto più frivolamente del coordinato di oggi."
Sei fantastica aahahah (cos'è quel fiocchetto rosa vicino al cerchietto? -scusa la curiosità ma sento di doverlo avere!).
Scherzi a parte, mi piace quello che hai scritto. Soprattutto la parentesi sulle vignette/auguri, insomma sull'ironia che gira su facebook.
Che uno sia credente o meno, per me è mancanza di rispetto...Mi piace molto il tuo pensiero iniziale, e ti ringrazio di cuore per i tuoi commenti, capisci sempre al volo le cose importanti.
Buona Pasquetta!

Elisa Rocca ha detto...

Bellissima la tua riflessione su gesù Cristo,davvero la condivido molto.
Anche io la penso esattamente come te, perchè pensare che sia un qualcuno di superiore,mkentre dovrebbe avere anche delle caratteristiche umane per poter essere puiù vicino alla gente?Se la Chiesa descrivesse di più il suo lato umano,credo che non ci sarebbe tutta questa crisi della religione.
Belòissimi i vestiti e la mise! <3

.aRianna ha detto...

Quel vestito è carinissimo! ♥

Anch'io non ho mai capito bene gli auguri in Pasqua. Sembra che non sappiano che è successo ma intanto ti augurano il meglio xD